Giancarlo Turi, segretario generale UIL Taranto, spacca la sua relazione in due ambiti: quello politico, quello sull’organizzazione.
Nel primo, traccia, in sintesi, il lavoro svolto con le categorie per contrastare, proporre ipotesi di soluzioni, trattare con i decisori, nazionali, sulle diverse gravi situazioni del territorio jonico tra cui: l’ILVA, l’ambiente, la sanità, il Porto, l’aerospazio, il settore chimico, l’Arsenale, l‘agricoltura, l’istituto “Paisiello”. l’impegno profondo, i risultati raggiunti.
LEGGI ARTICOLO

tessera 2017

tessera 2017